L’infedeltà nuoce alla mia relazione?

Infedelta danneggia relazione“Sono sposato da 25 anni e a dire il vero sono molto felice con mia moglie. Purtroppo, però, la nostra sessualità di coppia risente pesantemente del passare del tempo. Questo mi pesa moltissimo. Un tempo la nostra vita erotica era intensa e appagante, ma ora non ne è rimasta più traccia.

Ho provato di tutto per dare nuovo slancio alla nostra passione, dai sex toys, ai film porno guardati insieme, ai locali per scambisti. Ma niente ha funzionato. Mia moglie dice di non nutrire più alcun interesse per il sesso e di essere contenta così. A me invece il sesso manca. Per questo ho già fantasticato sulla possibilità di avere una relazione extraconiugale. Le occasioni non mancano di certo. È solo che non voglio far andare alla deriva il nostro rapporto. Che succederebbe se mia moglie sospettasse qualcosa? O se addirittura scoprisse tutto? Rischierei di distruggere il mio matrimonio e questo non potrei assolutamente perdonarmelo. Amo mia moglie e non voglio lasciarla. Cosa posso fare?”

Giovanni Antonio O., 52 anni

 

Vincitore del test “Avventura”

Adultfriendfinder Logo

Trova una relazione bollente su AdultFriendFinder

 

Discreto e sicuro

Elevata percentuale femminile

Oltre 75 milioni di membri

Trova relazioni ❱❱
Ti suona familiare questa situazione? Sai perfettamente quello che sta passando Giovanni Antonio? Ti trovi, o ti sei trovato, in una condizione simile? Siamo sicuri che la maggior parte delle persone sposate prima o poi arriva a questo punto. Dopo anni di matrimonio una sessualità di coppia appagante non è che un ricordo lontano. Non succede più nulla, o, se succede, si tratta al massimo di una triste sveltina la domenica sera sotto le coperte e a luce spenta. Spesso sono i mariti a non poterne più di questa situazione frustrante e a sognare un’avventura di sesso selvaggio. Purtroppo le mogli di frequente non condividono questo desiderio, oppure i mariti hanno da tempo rivolto il loro interesse erotico al di fuori della relazione.

In molti matrimoni, però, succede esattamente il contrario: è la moglie a essere frustrata e a desiderare più passione. In questi casi il marito si è fatto abitudinario e pigro e preferisce guardare la partita spaparanzato sul divano con una birra in mano, invece che ammirare il nuovo completino sexy della moglie.

Comunque stiano le cose, una soluzione all’interno del matrimonio si può praticamente escludere. A questo punto, uno dei coniugi si ritrova a prendere in considerazione l’eventualità di una scappatella. Ma a quali pericoli si va incontro in questo caso? Si rischia davvero la fine del matrimonio nel voler soddisfare i propri desideri sessuali? Abbiamo approfondito la questione.

 

Le scappatelle e le storie extraconiugali sono sempre esistite

Possiamo rassicurarti: il tradimento esiste fin dall’alba della civilizzazione. Come vedi, sei in buona compagnia. Anche oggigiorno l’infedeltà è praticata assiduamente, basta dare un’occhiata agli scandali sessuali dei vip. Quindi, se stai pensando a una scappatella, non c’è assolutamente bisogno che tu ti senta in colpa.
Ciononostante: se non vuoi mettere in pericolo il tuo matrimonio, devi fare attenzione ad alcune cose.

 

I rischi dell’infedeltà

Sarebbe troppo semplicistico affermare che il tradimento danneggia una relazione sempre e comunque. La verità è che può addirittura salvare un rapporto in crisi. Tuttavia, esistono diversi rischi dei quali devi essere consapevole prima di imbarcarti in un’avventura extraconiugale.

1. Rischio: innamoramento
Questa è una domanda che ci viene posta continuamente: come posso fare per non innamorarmi dell’amante? Si tratta di un rischio tangibile: durante un tradimento viene a crearsi un rapporto molto intimo fra le persone coinvolte. Quindi può capitare che i sentimenti prendano il sopravvento. Saremo onesti: non esistono pillole magiche per risolvere il problema. Possiamo solo consigliarti di tenere sempre a mente che si tratta solo di un’avventura che non deve assolutamente svilupparsi in qualcosa di più. Pensa alla tua dolce metà e a quanto la ami! Forse questo potrà aiutarti a tenere a freno sentimenti indesiderati.

2. Rischio: attrazione fatale
Può anche capitare che l’amante si innamori di te e cerchi prepotentemente di intromettersi nella tua vita privata, un po’ come nell’omonimo film con Michael Douglas. Il pericolo che questo accada è decisamente più alto se l’amante in questione è single. Per questo, siamo soliti consigliare di intraprendere una relazione extraconiugale solo con persone a loro volta impegnate sentimentalmente. Ovviamente è anche necessario mettere in chiaro fin da subito che si tratta solo di una scappatella e niente di più. Non ci devono essere dubbi sulla natura del tradimento. Spiega all’amante in modo inequivocabile che metterai subito fine all’avventura se lei o lui si innamora di te o comincia ad avanzare pretese irragionevoli.

3. Rischio: venire visti
Quando si tradisce, ovviamente bisogna essere molto cauti. Non dare mai appuntamento all’amante in luoghi pubblici. Evita posti in cui qualcuno potrebbe vederti e riconoscerti, inclusi ristoranti e giardini pubblici. È preferibile fare in modo di incontrare l’amante in un’altra città, dove non si hanno né parenti né conoscenti. In questo modo il rischio di venire visti e identificati è ridotto al minimo.

4. Rischio: i sensi di colpa
La maggior parte delle persone che tradiscono hanno la coscienza sporca nei confronti del partner. Pertanto, è probabile che anche tu ti ritrovi a provare pentimento di tanto in tanto. Chiaramente, spetta a te decidere come gestire la cosa. Noi, per parte nostra, ti sconsigliamo caldamente di rivelare tutta la verità al partner. Sarebbe la cosa più stupida che potresti fare. Metteresti solo in pericolo la tua relazione e in più angosceresti inutilmente tua moglie o tuo marito. Se i tuoi sensi di colpa si fanno impossibili da sopportare, metti fine al tradimento e torna a dedicarti al tuo partner senza svelare niente.

5. Rischio: il coniuge scopre il tradimento
Il lato di gran lunga più pericoloso dell’infedeltà è l’eventualità che essa venga scoperta dal coniuge tradito. Sii estremamente prudente e segui per filo e per segno i nostri consigli, su come mantenere segreto il tradimento. Questo vale soprattutto per „ore di straordinario“ sospette nelle quali non sei raggiungibile per telefono, per il profumo di un’altra donna, per estratti conto sospetti ed SMS ambigui sul cellulare. Fai attenzione e premurati di avere sempre una spiegazione plausibile pronta in caso tua moglie – o marito – cominci a farti domande indagatrici.

6. Rischio: infedeltà con effetti collaterali
Che si tratti di evitare una gravidanza indesiderata o una malattia sessualmente trasmessibile: stai in guardia e utilizza sempre i contraccettivi appropriati. Dover spiegare al partner il perché di una malattia venerea o del pagamento degli alimenti a un figlio illegittimo, sarebbe la cosa peggiore che potrebbe capitarti!

 

Effetti positivi sulla relazione

Nonostante tutti i rischi insiti in un tradimento, ci giunge sempre voce degli effetti positivi che questo può avere su un rapporto di coppia in crisi. Una relazione „stanca“ può spesso ricevere una sferzata di energia e passione proprio grazie a una scappatella.

Soprattutto le donne testimoniano frequentemente di apprezzare di più i loro mariti dopo aver avuto una relazione extraconiugale, e in molti casi di essersi addirittura ri-innamorate dei loro sposi. Ma anche gli uomini sono più soddisfatti e tranquilli dopo una scappatella. A patto che la moglie non reagisca con sospetto al loro ritrovato buon umore. Ma questo, secondo la nostra esperienza, accade raramente. La maggior parte delle mogli è così contenta di non sentirsi più „molestata“ dalle assillanti richieste sessuali del marito, da non chiedersi nemmeno che cosa abbia causato questo cambiamento positivo.

Indagini empiriche mostrano che gli effetti positivi di un tradimento tendono distintamente a verificarsi con maggiore frequenza di quelli negativi. Più del 60% dei matrimoni ha riscontrato un miglioramento della qualità della vita in seguito a un’infedeltà. La percentuale di coloro che sostengono che il tradimento ha compromesso il loro matrimonio in modo duraturo si è rivelata essere ben al di sotto del 10%. Quindi non devi sentirti in colpa se decidi di avere un’avventura.

 

Dove posso trovare un’avventura seria e discreta?

Questo è un punto decisivo, che può influenzare il manifestarsi dei rischi legati al tradimento di cui abbiamo parlato prima. Se ti è già capitato di incontrare qualcuno che hai subito considerato come un’amante potenziale, allora devi fare molta attenzione. Avere una scappatella con una/un collega d’ufficio mette in pericolo la tua carriera e la tua vita professionale. Di conseguenza te lo sconsigliamo vivamente. Anche un giro di amicizie e conoscenze non è l’ambito adatto in cui cercare qualcuno con cui avere una scappatella.

Ti suggeriamo di rivolgerti a un portali di annunci erotici per adulti. Uno dei vantaggi offerti da questa opzione, è che potrai scegliere in modo diretto la persona con cui avrai l’avventura e andare dritto al punto. Ti raccomandiamo di scegliere una persona che si trovi a sua volta in un legame di coppia. È preferibile anche che questa persona abiti in un luogo geograficamente distante da dove si svolge la tua vita privata. Un sito di tradimento online ti consente di basare la tua scelta su questi e molti alti criteri. In questo modo sarai in grado di scongiurare la maggior parte dei pericoli che abbiamo descritto qui sopra.

 

Conclusioni

Secondo studi recenti, l’infedeltà nuoce a una relazione molto meno di quanto le giovi. Chiaramente è opportuno prendere determinate precauzioni per non mettere inutilmente in pericolo il tuo rapporto di coppia. Il modo migliore per andare sul sicuro è fare uso di un sito di tradimento online. Ti auguriamo un sacco di divertimento.

 

Anche di interesse:

  1. Come trovare un’avventura senza rinunciare alla discrezione e alla serietà?
  2. Bisogna perdonare l’infedeltà?
  3. Il tradimento è positivo per una relazione?
  4. Infedeltà: sei vantaggi del tradimento
  5. Voglia di novità a letto? L’infedeltà aiuta?