Il tradimento è positivo per una relazione?

Il tradimento è visto negativamente nella nostra società. Chiunque tradisca ha fatto qualcosa di vietato; ma è davvero così?

Prima di tutto bisogna capire perché sia così difficile decidere se avere o meno una scappatella. Avere una relazione stabile ci fa sentire in sicurezza.

In passato, e spesso ancora oggi, ci si sposava solo per questo motivo. In Italia, un paese tutto sommato molto tradizionale, è un punto molto importante. I valori diffusi in questo paese continueranno ad essere basati in gran parte su questo sentimento di stabilità.

La rottura di un legame quindi implica un rischio. Si fa un passo fuori dalla propria zona di comfort; la sicurezza del rapporto monogamo è perduta. Il tradimento è un elemento che mette a repentaglio l’ordine esistente. Proprio per questo motivo, la decisione è così difficile.
 

Tradire è umano – fate la cosa giusta

La fedeltà è richiesta. Oggi è così in quasi tutte le relazioni, ma è un modo sbagliato di vedere le cose. Se si desidera che il partner sia fedele, allora bisognerebbe preoccuparsi del proprio comportamento, in modo che lui o lei non abbia assolutamente alcun desiderio di andare alla ricerca di altri partner sessuali.

Vincitore del test “Avventura”

Adultfriendfinder Logo

Trova una relazione bollente su AdultFriendFinder

 

Discreto e sicuro

Elevata percentuale femminile

Oltre 75 milioni di membri

Trova relazioni ❱❱
Avete la pretesa che in un rapporto ci debba essere sia il dare che l’avere? Vi sbagliate. Questa è la prospettiva di chi non ha nulla. Giusto per essere chiari: chi ama, dà senza chiedere nulla in cambio.
 

Com’è giusto comportarsi? Perché si è giunti al tradimento?

Si può consapevolmente decidere come comportarsi nella vita reale, se uno dei due è stato infedele. Come avete risolto i problemi in passato? Andava tutto così bene, o qualcosa è andato storto?

Il tradimento non è il principio di una separazione. Tradire è umano. Naturalmente, entrambi hanno una parte di responsabilità in quel che è successo, e alla fine un tale “shock” può diventare un temporale purificante.

Certo, esistono anche persone che tradiscono “per vendetta“ o che non possono fare a meno di essere infedeli. In questo caso dei problemi completamente diversi sono all’origine del tradimento, e vanno molto in profondità. Pertanto, i nostri consigli non si applicano a questi casi particolari.

Tuttavia la maggior parte delle persone è alla ricerca di nuove sfide e di nuovi emozioni. Le ragioni che portano ad un tradimento o una scappatella sono più numerose di quanto si pensi. Gli uomini cercano delle conferme che non trovano più nel loro rapporto. Le donne cercano un „riscatto” emotivo. Il dramma che si crea durante la ricerca di „questo brivido“ attira le donne verso l’infedeltà.

 

Rianimare le relazioni monotone

Un lungo rapporto diventa generalmente monotono nel tempo. Tutto degenera in una routine. Spesso due amici decidono di avere rapporti sessuali, mentre molte coppie hanno rapporti sessuali occasionalmente o per nulla.

Nella quotidianità, la vita di una coppia si riduce spesso all’organizzazione domestica e alla gestione delle proprie finanze. Inoltre, possono aggiungersi le discussioni sui programmi televisivi oppure le questioni su chi e quando debba stare con i figli. Una ventata di divertimento erotico misto a energia emotiva arriva solo raramente. Allora perché non azzardare una scappatella? Si tratta certamente di una possibilità per ridare vita al rapporto di coppia.

Un tradimento – di una sola volta o ripetuto – porta varietà nella vostra vita sessuale. Gli ormoni sono ancora necessari. Il buon senso ci dice che questi sentimenti non sono obbligatori, ma attraverso di essi la relazione può essere salvata.

Non c’è posto per la gelosia, avete fatto di tutto per avere un rapporto sessuale eccitante? Certo che no, ammettetelo. Guardate le opportunità che un tale passo porta nella vostra relazione.

Un tradimento può essere molto utile. La sessualità in una forma nuova e frizzante suscita emozioni nella coppia. Sentimenti a lungo dimenticati tornano allo scoperto. „Tradimento“ è in realtà la parola sbagliata, e crea sempre una pressione enorme. Si mantiene un segreto e, in questo modo, si mette un freno all’evoluzione della relazione.

Sessualità e complicità non hanno niente a che fare l’una con l’altra

In questo caso uno sguardo al passato ci può tornare utile. Nella maggior parte dei casi la vita di coppia e la vita sessuale sono separate. Naturalmente è romantico condividere tutto con l’altro, ma quando il sesso diventa sempre meno eccitante, ogni coppia dovrebbe chiedersi se il prezzo dell’esclusività non sia troppo alto.
 

Fatevi coraggio: considerate il tradimento anche come una possibilità per il vostro rapporto

Avete la possibilità di vivere liberamente la vostra sessualità. Considerate il tradimento come un’opportunità per parlare apertamente dei problemi. Tenete presente che entrambi dovete sia prendere la parola, sia ascoltare attentamente quando l’altro/a parla. Parlate anche di come vi sentite in prigione nella routine quotidiana. Stabilite un periodo di tempo per confrontarvi che non sia troppo lungo. Discutete un paio di giorni a proposito di questo tema ed infine dovrete scegliere. Una soluzione o l’altra.
 

La nostalgia di conferme e affetto è umana

É assolutamente umano cercare conferme e avere pensieri come: „Tutto qui?“. Una scappatella vi fa rivivere tante emozioni. La nostalgia di affetto, attenzioni e ammirazione viene soddisfatta.
 

Non parlate dell’inganno. Siate onesti e aprite gli occhi

Considerate anche come sia incredibilmente difficile confessare una relazione extraconiugale. In modo tranquillo e onesto riflettete a cosa significa realmente. Significa mettere alla prova un legame profondo. È possibile che alla fine abbiate ancora più fiducia nell’altro, ma naturalmente non bisogna mai dimenticare quanto sia sottile il ghiaccio su cui si cammina. Nei casi in cui i sentimenti profondi sono in gioco, bisogna usare sempre la massima attenzione e rispetto possibile.
 

Ogni relazione ha un valore – anche un tradimento

Il tradimento non è una cosa sporca. Ogni tipo di relazione è preziosa, la durata non importa. Una relazione extra-coniugale duratura o la scappatella di una sola volta potrebbe allungare la vita di 10 anni. Il nostro raziocinio non può comunque determinarne il valore. Perché dovrebbe?
 

Una relazione mi libera dalla solitudine e mi rende felice

Molte persone s’impegnano in relazioni solo per non essere soli, e ciò è assolutamente sbagliato. Solo coloro che riescono ad essere felici anche da soli, sono in grado di sentirsi bene in un rapporto. Ricordate che una sola persona può rendervi felici: voi stessi.

Un tradimento può chiarire le vostre idee a questo proposito e farvi aprire gli occhi davanti ai vostri difetti, perché anche in questo secondo rapporto rimarrà il senso di solitudine. Forse non ve ne accorgerete subito, ma lo capirete presto. Un’esperienza positiva: vi sarà chiaro che il vostro partner non può fare nulla per risolvere questo dilemma.

 

Anche di interesse:

  1. Tradimento smascherato: ricominciare la relazione con successo
  2. Tradimento anonimo; relazione con una nuova identità
  3. L’infedeltà nuoce alla mia relazione?
  4. L’amante – è meglio che sia single o che abbia una relazione?
  5. Non hai più voglia: come mettere fine a una relazione extraconiugale?