Racconto del tradimento di Giovanni, 27 anni, di Torino

Quando ripenso al mio passato, posso dire che non sono proprio orgoglioso delle mie relazioni.

Ho 27 anni e vengo dalla periferia di Torino. Ho vissuto molte esperienze negli ultimi anni della mia vita, soprattutto con le donne. Tuttavia non sono mai stato fedele in vita mia.

Per diverse occasioni della mia vita, vorrei aver la possibilità di tornare indietro nel tempo. D’altra parte, ho tantissimi ricordi bellisimi delle avventure che ho vissuto. E questi non voglio perderli.

Il primo vero rapporto a lungo termine che ho avuto è stato quando avevo circa 20 anni. Ho conosciuto Katia, una ragazza di Torino. Eravamo coetanei. Ci siamo conosciuti tramite un amico. A quel tempo avevo una ragazza a Varese, che stava con me da un paio di settimane.

Vincitore del test “Avventura”

Adultfriendfinder Logo

Trova una relazione bollente su AdultFriendFinder

 

Discreto e sicuro

Elevata percentuale femminile

Oltre 75 milioni di membri

Trova relazioni ❱❱
Tuttavia, Katia mi aveva colpito in qualche modo. I suoi lunghi capelli neri e il suo sorriso dolce mi sedussero. Ed è successo che, mentre la mia ragazza si trovava a una conferenza, abbiamo passato per la prima volta la notte insieme a Torino, nella stazione centrale.

Katia ha guidato la sua Opel Astra da Vercelli a Torino. Dopo il primo incontro faccia a faccia, siamo andati insieme verso il suo appartamento. Anche Katia in quel momento aveva un fidanzato che, tuttavia, stava scontando una pena nel centro di detenzione minorile di Milano.

Quando arrivammo a casa, spensi il mio cellulare. Volevamo essere lasciati in pace. Anche se è stato diversi anni fa, mi ricordo ancora quella notte come se fosse ieri. Siamo andati nella sua piccola camera da letto che aveva la vista direttamente su un prato verde.

In un primo momento, ci facevamo timidamente delle coccole, poi abbiamo cominciato a baciarci appassionatamente. In quell’istante ho sentito una sorta di indifferenza nei confronti della mia ragazza. Katia aveva un corpo molto bello, soprattutto perché abbronzato. I suoi seni erano perfetti, il suo corpo liscio e depilato. Una donna da sogno.

Quella notte, abbiamo dimenticato tutto intorno a noi. Abbiamo fatto sesso tutta la notte ed ero molto soddisfatto. Il giorno dopo Katia mi ha accompagnato in auto da Vercelli a Torino. Entrambi volevamo rimanere in contatto per telefono, e così è successo.

Ci siamo incontrati sempre più spesso da lei per fare sesso e così, è successo che dopo alcune settimane l’avevo messo incinta. Abbiamo deciso di restare insieme, cominciare una relazione e mi sono trasferito con lei a Vercelli.

Però anche con lei sono stato infedele. Ogni volta che andavo a Torino, incontravo due vecchie amiche che conoscevo da molto tempo. Mi divertivo con loro, non contemporaneamente, ma quando era possibile, con entrambe durante la stessa giornata.

Mentre la mia ragazza incinta stava a casa a Vercelli, io incontravo altre donne a Torino e mi divertivo un sacco. Le ragazze con cui andavo erano belle e eccitanti, in contrasto con Katia che ogni giorno diventava più pesante.

Per la maggior parte del tempo durante la gravidanza abbiamo continuato a fare sesso, ma nel frattempo la tradivo anche con altre ragazze. E non sono cambiato nemmeno quando è nato mio figlio. Al contrario, il giorno prima della nascita di mio figlio, ho incontrato la migliore amica di Katia in un hotel, non lontano dall’ospedale. Ancora una volta, mi sono divertito un sacco.

Alla fine ci siamo lasciati dopo tre anni di relazione, e oggi vorrei che molte cose fossero diverse. Katia non ha mai scoperto che l’ho tradita. Tuttavia, ho passato molto del mio tempo con altre donne e la vita familiare ne ha risentito, perché avevo sempre meno attenzioni per Katia.

 

 

Anche di interesse:

  1. Isabella, 45 anni, di Torino: la mia avventura più giovane
  2. Racconto del tradimento di Emilia, 35 anni, di Genova
  3. Uomo, 38 anni, Siena: Racconto del mio tradimento
  4. Racconto del tradimento di Caterina, 35 anni, di Roma
  5. Racconto di Tradimento (Riccardo, 44 anni, Roma)